(ADESSO CHIUNQUE PUO’ PRESENTARE LA RICHIESTA)

Prima dell’agosto 2018, era praticamente impossibile ottenere la verifica su Instagram. L’ambita spunta blu era riservata a pochi “personaggi pubblici, celebrità e marchi”. Non esisteva neppure una procedura ufficiale per avanzare la propria richiesta. Fondamentalmente, era necessario essere ben affermati sulla piattaforma ed avere un contatto Instagram che potesse aiutarci. Compra instagram followers in Italia.

Le cose ora sono cambiate. Adesso, chiunque può richiedere facilmente un badge di verifica, ma ciò non significa che ottenere l’approvazione sia facile. Ed infatti, non lo è.

In questa guida, mostreremo come si richiede la verifica e daremo anche dei suggerimenti per aumentare le possibilità di ottenere il badge.

COME OTTENERE LA VERIFICA SU INSTAGRAM

Abilitare l’opzione di verifica, richiede solo pochi istanti.

  1. Apri l’app di Instagram e vai su Impostazioni.
  2. Scorri verso il basso e seleziona la voce Richiedi verifica.
  3. Compila i campi con il nome dell’account, il nome completo, una foto del tuo documento di identità (se sei una persona) o un documento identificativo legale o commerciale se hai un account Instagram legato alla tua attività.
  4. Invia.

Abbastanza semplice, non è vero?

Dopo aver controllato la tua richiesta, riceverai una notifica che ti permetterà di sapere se la tua richiesta è stata approvata o meno. Ma non ti aspettare una risposta in tempi rapidi. La durata della procedura non è specificata.

Quindi, è il caso di presentare la richiesta?

“LA VERIFICA DELL’ACCOUNT DI INSTAGRAM È VERAMENTE COSÌ IMPORTANTE”?

Ottenere la verifica significa che Instagram ha confermato l’autenticità del tuo account. Questo aiuta la gente ad evitare gli impostori e a trovare facilmente i personaggi pubblici che vogliono seguire. Gli account verificati hanno una piccolo segno di spunta blu accanto al nome.

“LA MIA RICHIESTA VERRÀ APPROVATA”?

Questo sigillo di approvazione da parte di Instagram è molto richiesto. È per questo motivo che la verifica non può essere eseguita per tutti gli account. Se potesse essere ottenuta da qualunque account, il titolo perderebbe valore.

Quindi, si tratta di vedere se il tuo account possiede o meno i requisiti necessari…

“OK, DI COSA HO BISOGNO PER L’APPROVAZIONE DI INSTAGRAM”?

Innanzitutto, devi seguire i Termini di Servizio e le Linee Guida della Community.

Il tuo account deve poi essere:

Autentico: devi essere ovviamente chi dici di essere. Ovvero, devi essere una persona reale, un’attività registrata, un marchio.

Unico: solo un account a persona o per attività può essere verificato, ad eccezione di account specifici per lingua. Instagram sostiene che non verificherà account di interesse generale come, ad esempio, le raccolte di meme.

Pubblico: se stai cercando di ottenere la verifica, sicuramente il tuo account è già visibile a chiunque, non è così?

Completo: il tuo account deve avere una biografia, una foto del profilo e almeno un post. Nota bene: Instagram dice che il profilo non deve contenere link “aggiungimi” ad altri servizi e social network.

Rilevante: l’account verificato – sottolinea Instragam – deve “rappresentare una persona nota, molto ricercata, un marchio, un entità. Quindi, un personaggio pubblico, una celebrità o un marchio globale. Durante il controllo di una richiesta di verifica, Instagram va a guardare se una persona è menzionata in più fonti di notizie. Non vengono presi in considerazione i contenuti promozionali o a pagamento.

“CHE FACCIO SE NON OTTENGO LA VERIFICA”?

Se non ottieni la verifica del tuo account, ci sono altri modi per comunicare l’autenticità del tuo account, incrementando in futuro le tue possibilità.

1.PROMUOVI IL TUO ACCOUNT INSTAGRAM SUL TUO SITO WEB E SUGLI ALTRI PROFILI SOCIALI

Non solo questo aiuterà più persone a trovarti su Instagram ma fugherà ogni dubbio su quali siano i tuoi account ufficiali.

Includi quindi un link al tuo profilo Instagram sugli altri canali canali sociali, sul tuo sito web o qualsiasi altro profilo online tu abbia.

2.CONDIVIDI IL TUO ACCOUNT INSTAGRAM NELLE ALTRE COMUNICAZIONI

Puoi anche inserire il tuo account Instagram nella firma delle e-mail o nelle newsletter. In questo modo, le persone che già sono in contatto con il tuo marchio riusciranno sicuramente a trovarti su Instagram.

Dovresti poi inserire il contenuto Instagram nei tuoi blog in modo che le persone che li scoprono tramite un motore di ricerca possano collegarsi con te su Instagram.

Non disprezzare infine gli strumenti di comunicazione offline, come il confezionamento del prodotto, i biglietti da visita, le segnalazioni ad un evento o nei negozi.

  1. 3. MANTIENI UN’ESTETICA DI MARCA COERENTE

Stando ad un’analisi di WebDam, il 60% dei marchi top su Instagram fa uso dello stesso filtro per i propri post. Utilizzare sempre uno stesso filtro, ti permette di consolidare un look su Instagram, coerente con il tuo stile generale che le persone dovrebbero essere in grado di riconoscere dal tuo sito e/o dai tuoi prodotti. Questo aiuterà gli utenti a capire che il tuo account Instagram è autentico.

4.ACCERTATI CHE LA USERNAME INSTAGRAM SIA IDENTICA A QUELLA DEGLI ALTRI CANALI

Stesso concetto di prima. Uno stile coerente, sia dal punto di vista del testo che dell’immagine, consente ai tuoi seguaci su altre piattaforme di trovarti e riconoscerti facilmente su Instagram.

5.INSERISCI UN LINK AL TUO SITO WEB NEL TUO PROFILO

Un altro semplice modo per far vedere che il tuo account è autentico.

Non includere però un link ad un altro network. Instagram fa sapere che non saranno approvati profili che “contengono un link aggiungimi ad altri canali sociali.”

6.SCRIVI UNA ROBUSTA BIOGRAFIA

Questa dovrebbe mostrare chi sei e cosa fai, esprimere personalità, includere parole chiave rilevanti, per aumentare le probabilità di essere scoperti ed una CTA convincente. Comprare follower instagram.

7.SBANDIERA CONNESSIONI AD ACCOUNT VERIFICATI

Ad esempio, se lavori per un brand già verificato, inserisci il tuo titolo e l’account Instagram dell’azienda nella tua biografia. Questo servirà ad incrementare la tua credibilità.

8.SCEGLI LA FOTO DEL PROFILO GIUSTA

Se rappresenti un marchio, dovresti usare il logo dell’azienda.

Qualunque sia la foto scelta, assicurati che rispetti le dimensioni raccomandate da Instagram per le foto del profilo: 320 x 320 pixel. La foto deve poi essere centrata per adattarsi al formato circolare.

9.RIPRESENTA LA RICHIESTA

Se inizialmente ti è stata negata la verifica, puoi dedicare del tempo a mettere in pratica i consigli sopracitati per migliorare il profilo e far crescere il tuo pubblico. Una volta apportate le necessarie modifiche e rafforzata la tua presenza sulla piattaforma, non c’è niente di male nel fare un altro tentativo. La possibilità di essere verificati dipenderà sostanzialmente dalla capacità di seguire rigorosamente una strategia Instagram vincente e di costruire un seguito devoto. Metti in pratica questi suggerimenti e abbi pazienza. Potrebbe essere la volta buona.

-10% DI SCONTO SUL PRIMO ORDINE CON IL CODICE: 10OFF
Click Me